Subscribe

Cum sociis natoque penatibus et magnis
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Agosto 2012

[vc_row content_text_aligment="" use_row_as_full_screen_section="no"][vc_column][vc_column_text]C'era Platone che parlava di una mela, che si componeva di due parti e una completava l'altra. A quanto pare non è l'unica cosa commestibile che è possibile paragonare a una sorta di complementarità d'amore. Prendi Maria e Luigi. Prendi la loro pasta. Vedi com'è nata, quando entrambi passavano notti ad osservarla essiccarsi per trovare il momento giusto, il punto di