Subscribe

Cum sociis natoque penatibus et magnis

    TAGLIATELLE AL RAGÚ DI CARNE

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Tagliatelle “La Pasta di Aldo”
    • 80 g Olio extravergine di oliva
    • 30 g Burro
    • 250 g Carne macinata di vitello
    • 250 g Fianchetto legato
    • 1 Cipolla
    • 1 Costa di sedano
    • 1 Carota
    • 100 g Vino bianco
    • 800 g Pomodoro passato
    • 2 Chiodi di garofano
    • 80 g Parmigiano grattugiato
    • 1 Pizzico di noce moscata
    • qb Sale e pepe

    PREPARAZIONE
    In una pentola capiente mettete l’olio e fatevi rosolare il sedano,
    la carota e la cipolla con i chiodi di garofano appuntati, unite il fianchetto,
    fatelo dorare da tutte le parti, quindi aggiungerete la carne macinata.
    Salate e pepate, fate cuocere per una decina di minuti poi versate il vino
    e fate evaporare. Unite la salsa di pomodoro, il pizzico di noce moscata
    e portate a bollore. Quindi abbassate la fiamma, unite il burro
    e fate cuocere lentamente per qualche ora.
    Accertatevi della cottura del pezzo di carne e infine insaporite
    con qualche foglia di basilico. Tagliate il pezzo di carne a fette
    e conservate al caldo. Lessate le Tagliatelle "La Pasta di Aldo" conditele
    con il ragù, spolverate di parmigiano grattugiato e servitele nei piatti
    contornando con le fette di carne.

    TAGLIATELLE AMALFITANE
    CON GAMBERI E GORGONZOLA

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Tagliatelle Amalfitane “La Pasta di Aldo”
    • 300 g Gamberi puliti
    • 100 g Panna fresca da cucina
    • 30 g Gorgonzola
    • 20 g Olio extra vergine di oliva
    • qb Erba cipollina
    • qb Martini dry
    • qb Sale

    PREPARAZIONE
    Riscaldare l’olio in una padella, rosolare i gamberi ed appena
    iniziano a colorirsi sfumare con del Martini dry. Una volta
    evaporato l’alcool, aggiungere la panna fresca e il Gorgonzola
    mescolando per farlo sciogliere. Aggiustare di sale senza
    esagerare, dato il sapore forte del Gorgonzola.
    Lessare le Tagliatelle Amalfitane “La Pasta di Aldo” per 5 minuti,
    versarle nel sugo saltandole in padella fino a farle amalgamare
    bene. Prima di servirle, mettere sopra al piatto un pizzico di erba
    cipollina tritata.

    PAPPARDELLE AL CINGHIALE

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Pappardelle “La Pasta di Aldo”
    • 400g Cinghiale
    • 100 g Carote
    • 80 g Cipolla
    • 80 g Sedano
    • 35 g Olio extra vergine di oliva
    • qb Bacche di ginepro

    PREPARAZIONE
    Il giorno prima mettete il cinghiale a bagno con del vino rosso
    (ricoprite completamente la carne). Prendete poi il cinghiale e
    tagliatelo a dadini. In una pentola mettete l'olio e il trito di sedano,
    carota e cipolla a cui aggiungerete qualche bacca di ginepro,
    appena soffriggono aggiungete il cinghiale e fatelo rosolare per
    circa 10 minuti. Ricoprite la carne con del vino rosso e fate cuocere
    a fuoco moderato per circa 40 minuti (finché il vino non è
    evaporato). Lessate le Pappardelle “La Pasta di Aldo” per 5 minuti,
    lasciandole un po’ al dente, versatele nel sugo e saltatele in
    padella un paio di minuti per amalgamare meglio il tutto.

    CHITARRINE ALLE ERBE AROMATICHE

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Chitarrine “La Pasta di Aldo”
    • qb Olio extra vergine d’oliva
    • 1 Spicchio d’aglio
    • ½ Peperoncino piccante
    • 1 Pizzico di maggiorana
    • 1 Pizzico di timo
    • 4 Foglie di salvia
    • qb Origano
    • Abbondante prezzemolo tritato
    • 2 Foglie di menta fresca
    • 1 Cespo di radicchio sbollentato e tritato

    PREPARAZIONE
    Mettere a cuocere le Chitarrine “La Pasta di Aldo” in
    abbondante acqua salata, a ¾ di cottura soffriggere a parte,
    velocemente e vivacemente, l’aglio ed il peperoncino in olio
    extravergine. Quando questi hanno raggiunto il colore gradito,
    aggiungete tutte le erbe e le Chitarrine che nel frattempo
    avranno finito di cuocere, mantecate, per pochi secondi a
    fuoco vivace e servite aggiungendo acqua di cottura q.b.

    FILINI CON SALSA DI SALMONE E VARNELLI

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Filini “La Pasta di Aldo”
    • 500 g Salmone pulito a fette
    • 50 g Passata di pomodoro
    • 100 g Burro
    • 200 g Panna da cucina
    • 1 Cucchiaio di scalogno tritato
    • 1 Cucchiaio di Varnelli mistrà
    • 8 Foglie di basilico
    • qb Sale

    PREPARAZIONE
    Tagliare il salmone in piccoli pezzi e soffriggere leggermente con il
    burro e lo scalogno. Quando gli ingredienti iniziano ad imbrunire,
    spruzzare con il Mistrà Varnelli e flambé.
    Successivamente, aggiungere la panna da cucina, la passata di
    pomodoro, un pizzico di sale e lasciare ridurre. Nel frattempo,
    bollire i Filini “La Pasta di Aldo”, scolarli al dente e saltarli con la
    salsa. Disporli sul piatto, guarnire con le foglie di basilico.

    LINGUINE CON PESTO DI NOCI

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Linguine “La Pasta di Aldo”
    • 20 g Foglie basilico
    • 50 g Olio EVO
    • 30g Parmigiano grattugiato
    • 3 Noci
    • qb Sale

    PREPARAZIONE
    Lavorare con pestello e mortaio, oppure con un mixer, le foglie di
    basilico, le noci, il Parmigiano, il sale e l’olio extra vergine d’oliva.
    Nel frattempo mettere le Linguine “La Pasta di Aldo” nell’acqua
    bollente già salata e lasciar cuocere per 4 minuti. Scolare la pasta
    e terminare la cottura nella padella con il pesto di noci
    mantecando per 1 minuto.

    MACCHERONCINI CON CANOCCHIE

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Maccheroncini “La Pasta di Aldo”
    • 8 Canocchie
    • 100 g Olio extra vergine oliva
    • 1 Cucchiaio di scalogno tritato
    • 100 g Passata di pomodoro
    • Un po’ di rucola
    • 30 g Vodka
    • qb Sale

    PREPARAZIONE
    Pulire, lavare e tagliare finemente la rucola. Pulire le canocchie e
    tagliarle a pezzettini. In una padella, soffriggere leggermente lo
    scalogno con l’olio, aggiungere le canocchie, rosolare e fiammeggiare
    con la Vodka. Aggiungere la passata di pomodoro, cuocere per 5 minuti,
    aggiungere il sale e lasciare cuocere per qualche minuto.
    Bollire i Maccheroncini “La Pasta di Aldo” in abbondante acqua salata,
    scolare al dente e saltare in padella con il sugo di canocchie.
    Aggiungere la rucola e servire sul piatto.

    PASTICCIO DI MALTAGLIATA
    CON POMODORO E BASILICO

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Maltagliata “La Pasta di Aldo”
    • 600 g Salsa di pomodoro e basilico
    (½ cipolla, 1 sedano, carota, 150 g olio, 6 foglie di basilico,
    1 Kg di pomodori pelati, 100 g olio extravergine di oliva, sale qb)
    • 500 g Salsa besciamella
    (50 g burro, 40 g farina, 1/2 litro di latte, sale, pepe e noce moscata qb)
    • 250 g Mozzarella di bufala
    • 8 Foglie di basilico
    • 60 g Parmigiano grattugiato

    PREPARAZIONE
    Lessate la Maltagliata “La Pasta di Aldo” molto al dente e lasciatele
    asciugare, in una pirofila alternate il sugo di pomodoro alla
    Maltagliata insieme alla mozzarella di bufala, il parmigiano e la
    besciamella. Riempite in questa modo la pirofila ultimando con la
    besciamella. Cuocete in forno caldo a 200°C finché la pasta non
    sarà ben dorata e servite a tavola.

    PASTA NENO ALLA RUSTICA, CON SALSICCIA,
    FUNGHI CARDONCELLI E CIPOLLA CARAMELLATA ALLA BIRRA

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Pasta Neno “La Pasta di Aldo”
    • 200 g Salsiccia
    • 120 g Funghi cardoncelli
    • 200 g Olio extra vergine di oliva
    • 120 g Parmigiano grattugiato
    • 4 pz Cipolla bianca
    • ½ Bicchiere di birra
    • qb Sale

    PREPARAZIONE
    Mettere un po’ di olio nella padella, aggiungere la cipolla, quando
    inizia ad appassirsi versare la birra. Mettere il restante olio in
    un’altra padella e far soffriggere la salsiccia insieme con i funghi
    cardoncelli. Nel frattempo versare la Pasta Neno “La Pasta di
    Aldo” nell'acqua bollente già salata a cuocere per 4 minuti. Scolare
    la pasta e terminare la cottura nella padella con la salsiccia e i
    funghi, infine mantecare con il parmigiano.

    FARRINE CON FUNGHI PORCINI

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Farrine “La Pasta di Aldo”
    • 500 g Funghi porcini puliti
    • 100 g Olio extra vergine d’oliva
    • 50 g Burro
    • 100 g Parmigiano grattugiato
    • 1 Foglia d’alloro
    • 1 Spicchio d’aglio
    • 1 Cucchiaio di prezzemolo tritato
    • qb Sale

    PREPARAZIONE
    Soffriggere i funghi finemente tritati in una pentola con olio e
    aglio. Aggiungere un pizzico di sale, una foglia d’alloro e
    lasciar cuocere per 5 minuti. A cottura ultimata, aggiungere
    burro e rimuovere la foglia di alloro. Bollire le Farrine “La Pasta
    di Aldo” in abbondante acqua salata, dopo 5 minuti scolarle e
    saltarle in padella con i funghi. Aggiungere il prezzemolo,
    spolverare con Parmigiano grattugiato e servire.

    FARRINI CON FAVE, PISELLI E CARCIOFI

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Farrini “La Pasta di Aldo”
    • 160 g Fave fresche pulite (in alternativa congelate)
    • 120 g Piselli freschi puliti (in alternativa congelati)
    • 5 Carciofi puliti, tagliati a fettine
    e messi a bagno con succo di limone
    • 1 Spicchio di aglio
    • ¼ Cipolla tagliata sottile
    • 70 g Olio extravergine di oliva
    • 1 Cucchiaio di finocchietto selvatico sminuzzato
    • qb Sale e pepe

    PREPARAZIONE
    In una casseruola con l' olio fate soffriggere l'aglio e la cipolla,
    poi tutte le verdure. Aggiungere un dl d'acqua , il sale , il pepe
    e far cuocere a fuoco basso per 6-7 minuti mescolando di tanto
    in tanto. Bollire i Farrini “La Pasta di Aldo” e condire con la
    salsa, unire il finocchietto e servire a tavola.

    SARACENE CON SALSA DI ASPARAGI

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Saracene “La Pasta di Aldo”
    • 20 Asparagi
    • 1 Cucchiaio di scalogno sminuzzato
    • 100 g Burro
    • 60 g Parmigiano grattugiato
    • qb Sale

    PREPARAZIONE
    Pulire gli asparagi e cuocerli in acqua bollente, già salata, per pochi
    minuti. Passarli sotto l’acqua fredda per preservare la brillantezza
    del colore e avvolgerli in un panno da cucina per farli asciugare.
    Tagliare gli asparagi a rondelline, lasciando da parte le punte.
    Soffriggere gli asparagi con il burro e lo scalogno, salare e
    completare la cottura. Bollire le Saracene “La Pasta di Aldo”,
    scolare e condire con gli asparagi, infine spolverare con il
    Parmigiano. Impiattare e guarnire con le punte degli asparagi.

    PASTA E POMODORO CON ALICI SICILIANE E
    BASILICO, SU CREMA DI BURRATA E POLPA
    DI PACHINO ESSICCATA

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Pasta e Pomodoro “La Pasta di Aldo”
    • 8 Alici sott’olio
    • 12 Foglie basilico
    • 120 g Olio extravergine di oliva
    • 100 g Parmigiano grattugiato
    • 360 g Burratina
    • 200 g Panna fresca
    • Sale qb

    PREPARAZIONE
    Mixare la burrata e la panna con un frullatore ad immersione e
    conservare la crema, così ottenuta, in frigo. Mettere nella padella
    l’olio con 4 foglie di basilico e 4 alici e far soffriggere leggermente.
    Nel frattempo mettere la Pasta e Pomodoro “La Pasta di Aldo”
    nell’acqua bollente già salata e lasciar cuocere per 4 minuti.
    Scolare la pasta e terminare la cottura nella padella con la salsa
    mantecando con il parmigiano per 1 minuto. Decorare con 2 foglie
    di basilico e un’alice prima di servire.

    VERDE SPINACI CON GUANCIALE CROCCANTE
    E CREMA DI FORMAGGIO

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Verde Spinaci “La Pasta di Aldo”
    • 400 g Guanciale di maiale
    • 40 g Olio extra vergine d’oliva
    • 200 g Latte
    • 400 g Parmigiano grattugiato

    PREPARAZIONE
    Prendere 200 g del guanciale e tagliarlo a fettine sottili, infornare a
    180°C per 4 minuti per renderlo croccante. Frullare il latte con 300
    g di Parmigiano grattugiato sino a formare una crema. Tritare con
    il coltello i restanti 200 g di guanciale e farli soffriggere leggermente.
    Nel frattempo versare le Verdi Spinaci “La Pasta di Aldo” in acqua
    bollente già salata e far cuocere per 4 min. Scolare la pasta e
    terminare la cottura nella padella con il guanciale
    precedentemente preparato, in ultimo mantecare con il formaggio
    avanzato. Servire in un piatto aggiungendo la crema di formaggio
    e il guanciale croccante per guarnire.

    CHITARRINE CON NERO DI SEPPIA PESCE
    SPADA AFFUMICATO E CREMA DI PEPERONI

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Chitarrine con nero di seppia “La Pasta di Aldo”
    • 150 g Pesce spada affumicato
    • 500 g Peperoni rossi e gialli
    • 100 g Olio extravergine d’oliva
    • 150 g Panna da cucina
    • 50 ml Vino bianco
    • 30 g Cipolla
    • 30 g Prezzemolo
    • 1 g Aglio
    • qb Sale e peperoncino

    PREPARAZIONE
    In una padella con dell’olio far rosolare la cipolla tritata e i
    peperoni tagliati a cubetti. Appena cotti frullarli con la panna
    per creare una crema. Ora nella stessa padella usata per i
    peperoni, far rosolare l'aglio intero, il peperoncino e i pezzetti
    di pesce spada affumicato. Bagnare con vino bianco, lasciar
    evaporare e unire la crema di peperoni. Dopo aver bollito le
    Chitarrine con Nero di Seppia “La Pasta di Aldo” per 7 minuti,
    unirle alla salsa e finire con del prezzemolo tritato e un filo
    d'olio extravergine d'oliva.

    TAGLIATELLE CON LIMONE
    ALLE VONGOLE VERACI

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Tagliatelle con Limone “La Pasta di Aldo”
    • 500 g Vongole veraci
    • 80 g Olio extra vergine d’oliva
    • 2 Spicchi d’aglio
    • ½ Bicchiere di vino bianco
    • 1 Cucchiaio di prezzemolo tagliato sottile
    • qb Sale e peperoncino

    PREPARAZIONE
    Spurgate e lavate accuratamente le vongole veraci. In una padella
    con l’olio soffriggete l’aglio tagliato sottile e il peperoncino, unite le
    vongole, spruzzate con il vino e lasciatele aprire. Bollite le
    Tagliatelle con Limone “La Pasta di Aldo”, scolatele e saltatele in
    padella con le vongole, cospargete di prezzemolo e servite a
    tavola.

    TAGLIATELLE AL TARTUFO CON

    CREMA DI BROCCOLI E TALEGGIO

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Tagliatelle al Tartufo “La Pasta di Aldo”
    • 300 g Broccoli
    • 50 g Salsiccia
    • 100 g Taleggio
    • 100 ml Olio extra vergine d’oliva
    • 1 g Aglio
    • 70 g Latte o acqua
    • 30 ml Vino bianco
    • qb Sale e pepe

    PREPARAZIONE
    Lessare i broccoli. Appena cotti, frullarli con del latte o l'acqua di
    cottura. In una padella rosolare l’aglio e la salsiccia, bagnare con il
    vino bianco e lasciar evaporare, poi unire la crema di broccoli.
    Cuocere le Tagliatelle al Tartufo “La Pasta di Aldo”, condirle con la
    crema e infine unire il Taleggio a pezzettini aspettando che si
    sciolga.

    TAGLIATELLE ALLO ZAFFERANO
    CON SPECK E SEMI DI PAPAVERO

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Tagliatelle con Zafferano “La Pasta di Aldo”
    • 80 g Burro
    • 1 Cucchiaio cipolla tagliata sottile
    • 8 Fette di speck tagliate a striscioline
    • 250 g Crema di latte
    • 1 Cucchiaio semi di papavero
    • 60 g Ricotta affumicata grattugiata
    • qb Sale

    PREPARAZIONE
    In una padella con il burro far soffriggere la cipolla e lo speck,
    unire la crema di latte e aggiustare di sale. Bollire le Tagliatelle
    con Zafferano, scolarle e saltarle in padella con la salsa di
    speck precedentemente preparata. Spolverare di ricotta
    affumicata, cospargere di semi di papavero e servire.

    ZUPPA DI FILINI CON BRANZINO E FINOCCHI

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Chicche di filini “La Pasta di Aldo”
    • 200 g Filetto di branzino (spigola)
    • 40 g Olio extravergine di oliva
    • 200 g Finocchi
    • qb Sale

    PREPARAZIONE
    Private il filetto di branzino della pelle e delle lische, quindi
    tagliatelo a striscioline.
    Lavate e tagliate sottilmente la parte tenera dei finocchi, tenendo
    da parte le barbe. Metteteli a bollire in una pentola con 4 dl di
    acqua, l'olio e il sale. Fate cuocere per 5 minuti poi buttate le
    Chicche di Filini “La Pasta di Aldo” e terminate la cottura.
    Disponete le fettine di branzino al centro dei piatti fondi e versate
    sopra la zuppa di finocchi e Filini. Decorate con le barbe di
    finocchio e servite a tavola.

    CHICCHE DI MACCHERONCINI CON LENTICCHIE

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Chicche di Maccheroncini “La Pasta di Aldo”
    • 200 g Lenticchie
    • 3 Spicchi d'aglio
    • 100 g Salsa di pomodoro
    • 50 g Olio extravergine di oliva
    • 1 Carota
    • 1 Costa di sedano
    • ½ Cipolla
    • 1L Brodo di carne
    • qb Sale e pepe

    PREPARAZIONE
    Dopo aver lasciato per 24 ore a bagno le lenticchie, metterle a
    cuocere in una pentola con abbondante acqua salata unendo la
    carota, il sedano e la cipolla. A parte in un'altra teglia soffriggere
    con l'olio gli spicchi d'aglio e unire la salsa di pomodoro. Appena
    cotte, scolare le lenticchie e versarle nella teglia con la salsa,
    eliminando l'aglio. Unire il brodo bollente, aggiustare di sale e pepe
    e, appena riprende il bollore, fare cuocere ancora per 10 minuti e
    versare le Chicche di Maccheroncini “La Pasta di Aldo”. Terminare
    la cottura e servire la minestra nei piatti.

    CHICCHE DI PAPPARDELLE CON FAGIOLI

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Chicche di Pappardelle “La Pasta di Aldo”
    • 300 g Fagioli essiccati
    • 100 g Salsa di pomodoro
    • 50 g Olio extravergine di oliva
    • 1 Spicchio d'aglio
    • 1 Peperoncino
    • 1 Chiodo di garofano
    • Sale e pepe qb

    PREPARAZIONE
    Dopo aver fatto rinvenire i fagioli per una notte in acqua tiepida,
    scolarli e metterli a cuocere in acqua fredda. In un tegame
    soffriggere con l' olio lo spicchio d'aglio, aggiungere la salsa di
    pomodoro, far cuocere per un po' e unire il peperoncino con il
    chiodo di garofano. Appena cotti versare i fagioli con la loro acqua
    di cottura nel sughetto, aggiustare di sale e pepe. Appena riprende
    il bollore, versare le Chicche di Pappardelle “La Pasta di Aldo”,
    terminare la cottura e servire a tavola.

    CHICCHE DI TAGLIATELLE CON FAVE

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE
    • 250 g Chicche di Tagliatelle “La Pasta di Aldo”
    • 300 g Fave fresche (in alternativa congelate)
    • 30 g Guanciale
    • ½ Cipolla
    • 1 Spicchio d'aglio
    • 100 g Pomodoro fresco
    • 50 g Olio extravergine di oliva
    • 1L Brodo vegetale
    • 40 g Pecorino grattugiato
    • qb Sale e pepe

    PREPARAZIONE
    In una pentola far soffriggere con l'olio un battuto di cipolla, aglio e
    guanciale. Unire i pomodori spellati e a pezzi, quindi le fave
    sbucciate. Coprire di brodo, regolare di sale e pepe e fate cuocere
    lentamente per circa mezz'ora. Raggiunta la cottura, versare le
    Chicche di Tagliatelle “La Pasta di Aldo”, far cuocere per pochi
    minuti e servire la minestra a tavola con il pecorino grattugiato.