Tagliatelle con limone

7,30 78,84 

Delicate e profumate, evocano straordinarie sensazioni agrumate che inebriano senza disturbare il pasto. Le Tagliatelle al Limone sono le classiche tagliatelle realizzate con l’essenza vera dei migliori limoni di Sicilia; la degustazione inizia ancora prima dell’assaggio, quando le sostanze volatili dell’essenza di limone raggiungono i ricettori olfattivi prima della vera esplosione del gusto. I suggerimenti di impiego possono essere svariati: sughi bianchi di pesce oppure carciofi e zucchine o semplicemente olio, prezzemolo e parmigiano. Da gustare per capire che la Pasta di Aldo è la Pasta all’Uovo.

Tempo di cottura:  4 / 6 minuti

COD: PDA_LIMO Categoria:

Descrizione

Caratteristiche

Ingredienti: semola di grano duro, uova 32%, olio essenziale di limone 2,5%
Forma: Pasta lunga
Spessore della sfoglia: 0,7 ÷ 1,1 mm
Larghezza: 4 mm
Aspetto esteriore: colore giallo vivo, sfoglia ruvida e porosa.
Odore: Proprio e caratteristico della pasta all’uovo con un aroma di agrumi

Info Utili

Durata del prodotto: 18 mesi a decorrere dalla data di produzione
Per una corretta conservazione: Conservare in luogo fresco, asciutto e areato, lontano da fonti di calore e luce.
Allergeni: Glutine, Uova

Può contenere soia e senape

Valori nutrizionali medi (per 100g)

KCAL: 373
KJ: 1577
Grassi: 4,6 g di cui saturi 1,5 g
Carboidrati: 67 g di cui zuccheri 0,3 g
Proteine: 15 g
Sale: 0,21 g

Modalità di cottura

Portare l’acqua ad ebollizione e salare, avendo cura di utilizzare 2 litri di acqua ogni 100 g di pasta. Una volta immersa la pasta nell’acqua bollente, questa va lasciata senza essere girata per almeno il primo minuto, per preservare la lunghezza del prodotto. Terminato il tempo di cottura indicato sulla confezione, scolare e saltare in padella con condimento a piacere.

Qualità Italiana

Prodotto e confezionato in Italia.
Paese di coltivazione del grano: Italia.
Paese di molitura: Italia

Dal Ricettario

Tagliatelle con limone al salmerino affumicato, cardoncelli e Varnelli

Tagliare i funghi cardoncelli a cubetti. Far schiumare il burro nella padella. Aggiungere il salmerino, i funghi cardoncelli e cuocere velocemente al salto. Sfumare con il Varnelli e lasciar evaporare. Aggiungere la panna e il finocchietto. Lasciar asciugare la salsa fino ad ottenere una densità cremosa. Tagliare a fette il fungo cardonello intero. Arrostire le fette in olio finché non avranno assunto una colorazione ben dorata. Far ridurre la crema di latte ad un terzo. Cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata, avendo cura di mescolare la pasta solo quando riprende il bollore. Cuocere per 4 minuti e scolarle. Risottarle nella salsa, aggiungendo se necessario poca acqua di cottura.

Presentare le tagliatelle in piatti individuali. Decorare con il caviale, la bottarga di trota, il cardoncello arrostito. Macchiare con la riduzione di crema di latte.

  • 160 g salmerino affumicato (Trota Oro)
  • 30 g Varnelli (o Mistrà)
  • 200 g funghi cardoncelli
  • 200 g crema di latte
  • 5 g finocchietto tritato

Presentazione

  • 100 g funghi cardoncelli
  • 30 g “parmigano dei poveri” (pangrattato tostato con olio EVO)
  • 10 g olio EVO
  • 5 g caviale di trota (Trota Oro)
  • 5 g bottarga di trota oro
  • 150 g crema di latte